SPOPOLAMENTO – 45 MILIONI PER L’ACQUISTO DELLA PRIMA CASA, PREVISTI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

45 MILIONI per l’acquisto della prima casa nei comuni sotto i 3.000 abitanti.

Su proposta del nostro dell’Assessore dei Lavori Pubblici Aldo Salaris, ha approvato gli indirizzi per la ripartizione delle risorse ai Comuni e per l’accesso ai contributi.

Aldo Salaris Riformatori Sardi “Il finanziamento di 45 milioni di euro, declinato sulle tre annualità (2022-2023-2024), verrà concesso sulla base di precisi criteri individuati sulla base dei principi di equità e giustizia e in relazione alle esigenze dei territori. Intervenire sulla prima casa equivale a incentivare la residenzialità in territori considerati svantaggiati, favorendone la rinascita e proiettandoli sul futuro. Questa misura, unita alle altre messe in campo dalla Giunta come il bonus natalità e le misure economiche per accrescere la competitività dei piccoli Comuni contribuirà a dare un futuro alla Sardegna intera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.