LA MADDALENA: SOPRALLUOGO DELL’ASSESSORE SALARIS AL PORTO

Il Comune de La Maddalena è stato già destinatario di un finanziamento complessivo di 17 milioni per il Waterfront. Parte di queste risorse sono state già spese per l’attuazione di interventi di riqualificazione come Cala Balbiano e per la sistemazione e messa in sicurezza della Banchina Poste. Proprio bei giorni scorsi sono stati consegnati i lavori urgenti di messa in sicurezza della banchina Zonza il cui intervento é di fondamentale importanza per il mantenimento del collegamento con l’isola madre, dato che garantisce la continuità.

✅ L’assessore regionale ai Lavori Pubblici Aldo Salaris Riformatori Sardi: “La Regione è impegnata nel lavoro di ammodernamento infrastrutturale della Sardegna, con un’attenzione particolare a quelle infrastrutture ritenute strategiche per lo sviluppo futuro della Sardegna, i porti”.

✅ Il sindaco Fabio Lai: “La convocazione del tavolo tecnico/politico sul Waterfront fortemente voluto a La Maddalena dall’assessore Aldo Salaris in presenza dei dirigenti dell’assessorato ai lavori pubblici dimostra la grande sensibilità che c’è su questo tema. Un progetto fondamentale per il futuro sviluppo della nautica da diporto della nostra città. La redazione del piano regolatore portuale rappresenta un punto dirimente e nodale per sbloccare una pratica ferma da troppi anni che merita risposte concrete. Far partire finalmente questa opera sarebbe il giusto risarcimento dopo le scippo del g8”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.