Cossa (Riformatori): Sicurezza sui mezzi pubblici. Telecamere e polizia contro violenza e vandalismo

Cagliari 23 novembre 2016. “La violenza e il vandalismo sui mezzi del trasporto pubblico locale stanno dilagando, e mettono a repentaglio la sicurezza del personale viaggiante e dei passeggeri, oltre che danneggiare gravemente il patrimonio pubblico”. Lo afferma il consigliere regionale dei riformatori sardi Michele Cossa, che invoca un intervento urgente da parte dei ARST, Regione e forze dell’ordine.

È indispensabile l’installazione di telecamere di sicurezza e la presenza di vigilantes o di agenti di pubblica sicurezza  sulle linee a maggiore rischio. “Non solo. Un autista che si azzarda a chiedere il rispetto delle norme minime di educazione si espone al rischio serio di ritorsioni da parte di giovani maleducati che disturbano i passeggeri con i loro schiamazzi.

Questo crea disagi enormi al personale e scoraggia l’utilizzo dei mezzi pubblici. Occorre agire subito per arginare un fenomeno che sta assumendo dimensioni sempre più preoccupanti”, conclude Cossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it