Michele Saba – Prendi i voti e scappa

PRENDI I VOTI E SCAPPA                                                                                                                                                      E’ da un po’ di anni che il Nord Sardegna viene sempre piu’ svilito, emarginato ed umiliato. Questa esigenza di cambiamento e di rappresentatività ha portato ad un clamoroso e consistente ingresso (quasi maggioritario) di nostri rappresentanti in Regione. Tale risultato, ad onor del vero, è stato possibile anche grazie  alle storture della legge elettorale fatta approvare, poco prima delle scorse elezioni, in primis  proprio da alcuni consiglieri che in seguito non verranno eletti (per dire che “monstrum” hanno scritto).

Insomma, si prospettava una occasione storica ed unica per tutto il sassarese. A cio’, si aggiungano i 10.000 voti di Ganau (quando si fa il sindaco per 8 anni è tutto piu’ facile) subito promosso “sul campo” a Presidente del Consiglio Regionale. Non paghi, e gaudenti piu’ che mai, facciamo filotto: Francesco Pigliaru presidente della Regione. Sassari “regnerà” o almeno si fara’ rispettare, abbiamo trionfalmente pensato tutti. Errore blu. In rapida successione capitolano e chiudono nel giro di pochi mesi: l’Autorità portuale di Olbia, la Sovraintendenza per i beni Culturali di Sassari e adesso si vocifera insistentemente di una possibile soppressione della sezione distaccata turritana della Corte d’Appello. Dulcis in fundo: il Presidente Pigliaru minaccia le dimissioni se non passa la legge Erriu che prevedrebbe solo Cagliari  come unica citta’ metropolitana, motivando tale scelta con il ridicolo parametro della “densita’”.

Tale ultima “genialata”, darà la mazzata finale ad un territorio in crisi che faticherà a rialzarsi.

Però abbiamo vinto le elezioni.

Michele Saba, coordinatore cittadino Riformatori di Sassari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it