Sandra Mura: “Per la nostra città”

sandra muraSassari, la città dei miei nonni, dei miei genitori, dei miei figli e di tutti i cittadini residenti e non.
E’ la città di tutti: di chi ci vive tutti i giorni, di chi ne conosce le profonde radici, i più nascosti vicoli, le bellezze architettoniche, le tradizioni e il dialetto.
Nel contempo: degrado, strade impercorribili per la scarsa manutenzione, marciapiedi sconnessi e impossibili da percorrere, quartieri abbandonati, disoccupazione giovanile e non, povertà tangibile in qualsiasi angolo della nostra città.
Di conseguenza mi sorge un dubbio: sino ad ora il nostro consiglio comunale dov’è stato?
Non ricordo di aver mai visto negli ultimi anni nessun componente del suddetto consiglio, ne assessori e tantomeno il nostro sindaco, passeggiare, e sottolineo passeggiare, nella nostra città, nelle nostre vie, nelle nostre periferie e borgate. Così come non ricordo il fatto che abbiano mai incontrato i cittadini dei diversi quartieri per apprendere le varie problematiche che li affliggono: la scarsa o addirittura assente illuminazione, strade e marciapiedi sconnessi, raccolta dei rifiuti, e via dicendo.
Cosa fare?
Inizialmente, quando mi proposero di candidarmi, rifiutai: non conosco la politica essendo un normale cittadino che, non vivendola, semplicemente la ascolta. La seguo alla Tv e la leggo sui giornali, ma di cimentarmi in un ambito nel quale non ho competenze no, grazie. Riflettendoci bene però cambiai idea: forse è proprio il non saper fare politica che occorre per attuare decisioni rilevanti per la comunità, non andando a curare interessi di una o altra classe politica che ha fatto ben poco oserei dire nulla, infischiandosene di tutto e tutti.
I cittadini conoscono i problemi della loro città e io, da privata cittadina, posso semplicemente mettere a disposizione di tutti la mia professionalità, la mia competenza e la mia sensibilità di donna.
Basta, ho deciso di essere utile e dare una mano ai miei concittadini!
Il mio programma concorda con quello del Movimento dei Riformatori e quello del candidato sindaco Lucchi. Di seguito alcuni punti:
Riqualificazione del centro storico, rimodulazione ZTL, sicurezza nella città, valorizzazione delle varie aree relative alla fascia costiera e non, rilancio del commercio, valorizzazione delle università, rinascita della cultura, dello spettacolo e dello sport, realizzazione del piano urbanistico e quanto di utile può esserci per una nuova rinascita di Sassari
Garantisco il mio personale impegno a realizzare tutto ciò adoperandomi ed adoperandoci al meglio, ognuno per quanto di sua competenza, per il bene della nostra città.

Sandra Mura
Candidata elezioni amministrative Sassari

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it