Cossa (Riformatori): Baby pensioni. Basta perdere tempo. Chi ha il potere di intervenire lo faccia

CAGLIARI 15/05/2014. “Lo scandalo delle baby pensioni non si risolve certo con una proposta di legge, che ha tempi lunghi e nessuna certezza di ottenimento del risultato. Ci sono altre strade da seguire: il Presidente Ganau dica chiaramente se i benefici si possono revocare attraverso un provvedimento dell’Ufficio di presidenza o del Collegio dei Questori. Dare l’impressione che si voglia tergiversare in attesa che passi la bufera è la cosa più sbagliata”. Lo ha detto il coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa, durante la seduta della commissione Riforme che, questa mattina, si è occupata della questine.


Ufficio stampa Riformatori sardi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it