Accise, il comitato dei sindaci dei Riformatori all’attacco: “Giunta Pigliaru inaffidabile: il centrosinistra ha affossato il taglio del costo della benzina”

CAGLIARI 23/04/2014. “La decisione del Consiglio regionale che ha bocciato la mozione che impegnava la Giunta a opporsi al ricorso del governo contro la norma sulle accise è vergognosa”. Lo sostiene il comitato dei sindaci dei Riformatori sardi.

“Rinunciando a opporsi al ricorso del governo Renzi – sottolineano in un comunicato congiunto – il centrosinistra ha tradito i sardi, il voto del Consiglio regionale che all’unanimità aveva approvato la norma, e di fatto ha messo una pietra tombale sulla possibilità di tagliare drasticamente il costo della benzina e dei carburanti per le famiglie e le imprese sarde. Una Giunta inaffidabile che dimostra quanto poco abbia intenzione di fare per la Sardegna”.


Ufficio stampa Riformatori sardi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it