Europee, Vargiu (Rif.Sardi):“Asse Renzi-Berlusconi affossa circoscrizione Sardegna”

Bocciato in Senato, con i voti di Pd, FI e Nuovo Centrodestra l’emendamento per dare un parlamentare europeo all’Isola

CAGLIARI 19/03/2014. “Renzi e Berlusconi, come i ladri di Pisa: di giorno fingono di litigare, ma i loro partiti sono d’accordo al Senato nell’affossare l’emendamento alla legge sulle elezioni europee, presentato da Mario Mauro, ex ministro della Difesa, che avrebbe consentito alla Sardegna di votare ed eleggere i propri rappresentanti al Parlamento europeo” lo dichiara Pierpaolo Vargiu, presidente della Commissione Sanità di Montecitorio e deputato dei Riformatori Sardi, commentando la bocciatura dell’Aula del Senato (con i voti di Pd, FI e Nuovo Centrodestra) all’emendamento che istituiva a circoscrizione Sardegna.
“Chi voleva conoscere i nomi dei killer della rappresentanza sarda in Europa, è accontentato” prosegue Vargiu. “Ci sono i nomi e anche i cognomi: la foto di gruppo è la solita: Partito Democratico e Forza Italia (con annesso Alfano) hanno votato contro i sardi e contro la Sardegna”.
“Il Partito Democratico e Forza Italia pensano ai loro interessi e ai loro equilibri interni, non certo ai sardi!” conclude il deputato dei Riformatori. “Cerchiamo di non avere vuoti di memoria: Il 25 maggio, si votera’ per l’Europa: con quale coraggio PD e FI verranno a chiedere i voti di noi sardi?”


Ufficio stampa Riformatori sardi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it