Pierpaolo Vargiu (deputato dei Riformatori sardi): Province, torni a casa il commissario liquidatore che non vuole liquidare nulla

CAGLIARI 27/02/2014. “Matteo Renzi, in Parlamento, tira dritto verso l’abolizione delle Province e mette la sua faccia per garantire che non ci sarà la vergogna del voto in primavera per i 46 enti inutili in scadenza. In Sardegna invece Pietro Cadau, commissario della Provincia di Cagliari, spara fuochi d’artificio e annuncia sforamento del patto di stabilità e programmi di lungo termine che appaiono davvero surreali. Qualcuno ricordi al commissario pro tempore che non si deve appassionare troppo al giocattolino, perché il “tempore” a sua disposizione è breve ed il percorso di liquidazione è scritto”. Lo dice il deputato dei Riformatori sardi, Pierpaolo Vargiu.
“Se anche Cadau volesse ignorare Renzi, – spiega Vargiu – dovrà per forza ascoltare i 525.000 sardi che hanno detto chiaramente di voler cancellare le province in Sardegna. L’atteggiamento di Cadau dimostra però, se mai ce ne fosse stato bisogno, quanto la voglia di conservazione sia malattia endemica e contagiosa nella nostra Isola. Suggeriamo a Cadau di curarsela a casa, rinunciando immediatamente all’incarico che gli è stato affidato con obiettivi assai diversi da quelli che ha in testa”.


Ufficio stampa Riformatori sardi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it