Regionali, Cossa (Riformatori sardi): “Confermati i nostri consensi e le nostre battaglie: con orgoglio continueremo ad essere riferimento per i moderati che hanno a cuore solo gli interessi della Sardegna”

CAGLIARI 18/02/2014. “I Riformatori si confermano il partito sardo, senza dipendenze da Roma, più forte e radicato. Abbiamo confermato i consensi, e questo ci rafforza nell’impegno per riformare radicalmente la Sardegna e il sistema istituzionale. Premessa per rendere il sistema più adeguato ad essere motore e non freno dello sviluppo. A iniziare dal riordino del sistema degli enti locali con la cancellazione delle Province”. Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa, commentando il risultato elettorale.

Riforme e lavoro, dice ancora Cossa, sono i due binari su cui la politica sarda deve marciare. “Questa legislatura non può essere un’occasione persa – prosegue il coordinatore regionale dei Riformatori sardi –Buttare anche un solo mese dei prossimi cinque anni può essere fatale. I Riformatori ci sono e lavoreranno in Consiglio regionale per questo”.


Ufficio stampa Riformatori sardi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it