Prosegue la mobilitazione a favore del taglio del costo della benzina

Prosegue la mobilitazione a favore del taglio del costo della benzina assume maggior forza. Con i Riformatori sardi e il comitato promotore in campo anche l’Aci Conferenza stampa domani giovedì 28 novembre, alle ore 10.30 nella sede dell’Aci in via Palomba 62/24 a Cagliari.

CAGLIARI 27/11/2013. La battaglia per il taglio del costo del carburante prosegue senza sosta, il fronte si allarga e scende in campo anche l’Aci. Sfondata la quota delle 50mila firme, adesso i Riformatori puntano dritti alla meta: 100mila adesioni. Domani mattina, giovedì 28 novembre, a Cagliari, firmeranno l’adesione al comitato anche i responsabili dell’Aci guidati dal presidente Giorgio Ladu, durante una conferenza stampa. L’appuntamento è alle ore 10.30 nella sede dell’Aci in via Palomba 62/24 a Cagliari. Le firme saranno raccolte in tutte le sedi dell’Aci in Sardegna. Alla conferenza stampa parteciperanno anche i consiglieri regionali dei Riformatori sardi.


Ufficio stampa Riformatori sardi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it