Alluvione Sardegna, Vargiu (Rif. Sardi): “Niente retorica. Campagna di crowdfunding per le scuole della Gallura”

ROMA 19/11/2013. “Oggi, in Sardegna, non può essere tempo di recriminazioni, né di facile retorica. Oggi è il tempo della solidarietà e del silenzio operoso, al fianco delle famiglie in lutto, delle comunità in ginocchio. I Riformatori propongono di farlo in modo concreto” lo ha dichiarato Pierpaolo Vargiu, presidente della Commissione Sanità della Camera e deputato dei Riformatori Sardi eletto nelle liste di Scelta Civica, intervenendo durante l’informativa urgente del ministro Orlando sul disastro compiuto dal ciclone Cleopatra in Sardegna.

Oltre a chiedere lo stato di calamità per le zone colpite, Vargiu ha lanciato in aula “una campagna di crowdfunding nazionale per la ricostruzione di uno dei laboratori dell’Istituto Professionale Amsicora di Olbia, trasformati in discarica dalla furia delle acque. L’appello a sostenere concretamente la campagna “Orgoglio Sardegna” è rivolto a tutti i deputati e senatori, ma soprattutto a tutti i sardi che vivono fuori dalla Sardegna e a tutti gli italiani che amano davvero la Sardegna e i sardi, non soltanto nei mesi estivi. Chiunque voglia donare può farlo anche con un piccolo contribuendo digitando su www.orgogliosardegna.it.

 “La tragedia di queste ore in Sardegna” ha concluso Vargiu “ci ricorda inesorabilmente la necessità di non usare mai violenza sul territorio. Eventi naturali straordinari moltiplicano l’entità dei danni nei territori utilizzati dall’uomo in modo dissennato. Gli errori del passato non vanno ripetuti ed è necessario lavorare per porvi rimedio”.


Ufficio stampa Riformatori sardi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it