Assemini, Riformatori in prima linea per il lavoro

La crisi avanza ma Assemini ha una carta in più da giocare. Di questo si è parlato nell’incontro che si è svolto ad Assemini, promosso dai Riformatori sardi e al quale ha partecipato l’assessore regionale al Turismo, Commercio e Artigianato Luigi Crisponi assieme ai candidati dei Riformatori alle prossime elezioni comunali

AsseminiUn incontro importante, durante il quale sono state esaminate le cause

della crisi, ma anche le potenzialità di un territorio che ha tutte le carte in regola non solo per uscire dall’impasse ma anche per trainare tutto il cagliaritano verso la rinascita. L’assessore al Turismo ha sottolineato le potenzialità economiche dell’area vasta, con i suoi prodotti agricoli, l’artigianato, la ceramica e il commercio.

E in questo senso i Riformatori sardi si sono impegnati. “Un’economia che funziona – ha detto il coordinatore regionale del partito, Michele Cossa – significa più occupazione. Per questo saranno importanti le sinergie tra il Comune e la Regione per individuare azioni strategiche mirate sul territorio”.

12 commenti su “Assemini, Riformatori in prima linea per il lavoro”

  1. Massimo melis

    Penso che grazie ai riformatori,Assemini potrà mettere in risaltò le sue enormi potenzialita

  2. Enrico Puddu

    Sono perfettamente d’accordo con il coordinatore regionale Michele Cossa,per far risollevare Assemini e necessario che comune e regione collaborino

  3. Davide Ghiani

    Grande possibilità per Assemini di risollevarsi,Grazie all’esperienza dei riformatori sardi

  4. Michele Perra

    Ho sempre contato sui riformatori,e ho sempre sostenuto il loro operato,e penso siano la medicina giusta per Assemini.

  5. Andrea Ibba

    Ora Assemini può iniziare a risalire,e penso che dobbiamo dare fiducia ai riformatori

  6. Marco Angius

    Piena fiducia nei riformatori 🙂

  7. luca loi

    I riformatori rappresentano il cambiamento,e la voce dei cittadini,e per questo dobbiamo sostenerli

  8. Daniele

    E’ un discorso che si adatta un po’ a tutte le piccole realtà: non bisogna inventarsi chissà cosa per far ripartire l’economia, ma puntare su quella che è la vocazione del territorio.

  9. Andrea Saba

    Piena fiducia nei riformatori,con loro Assemini sorriderà

  10. Danilo Melis

    Per far ripartire Assemini bisogna puntare sulle persone giuste,e quelle persone sono i riformatori ,con le loro idee

  11. Erika Ledda

    Sono d’accordo con le idee dei Riformatori,e penso che siano la soluzione giusta per Assemini

  12. Pierluigi Basciu

    Voterò i Riformatori,perchè come sempre dimostrano di tenere ai cittadini,con le loro lotte e le loro idee

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it