Via libera alla Costituente. Cossa: una vittoria

“Un grande successo, un’altra importante vittoria di chi vuole davvero cambiare la Sardegna sul solco del voto referendario del 6 maggio”. Lo dice il vice presidente del Consiglio regionale e coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa, commentando il via libera al testo sull’Assemblea Costituente da parte della Prima commissione del Consiglio regionale.

Quella dell’Assemblea costituente è una battaglia storica dei Riformatori, che nel corso degli anni ha visto l’adesione e la convergenza di diverse forze politiche dei diversi schieramenti. “Adesso più

che mai – sottolinea Cossa – abbiamo la grande responsabilità di approvare velocemente le riforme di cui la Sardegna ha necessità. L’abolizione delle Province, un nuovo sistema degli enti locali, una rinnovata e moderna architettura costituzionale dell’Isola, sono elementi fondamentali per consentite ai sardi di avere un governo e un Consiglio regionale dotati di forza e autorevolezza, in grado di

interpretare efficacemente le esigenze e le aspirazioni del popolo sardo”.

2 commenti su “Via libera alla Costituente. Cossa: una vittoria”

  1. Paola

    Alla faccia di chi diceva che i referendum non sarebbero serviti a niente! Invece tutto sta procedendo, anche se lentamente…

  2. giorgio

    Una bella notizia ed un importantissimo passo avanti

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it