Verso la Terza Repubblica, il sì dei Riformatori

I Riformatori sardi aderiscono al manifesto e saranno presenti con una folta delegazione, rappresentativa di tutti i territori sardi, alla manifestazione “Verso la terza Repubblica” che si svolgerà a Roma il 17 novembre.

La nostra è una convinta adesione ideale e partecipazione concreta al momento iniziale di un difficile percorso di aggregazione di tutte le forze sane, che credono nell’innovazione e nel cambiamento della politica, che può restituire a tutti gli italiani la speranza per un’Italia migliore.

Sono queste le decisioni prese al coordinamento regionale del partito che si è svolto a Oristano, presieduto dal coordinatore regionale, Michele Cossa.

Tanti sono gli elementi di condivisione: dalla necessità di rinnovamento della classe dirigente, alla visione liberaldemocratica della vita, dell’economia, del ruolo dello Stato.

Il movimento Verso la Terza repubblica si propone di incarnare oggi molte delle battaglie di libertà e di cambiamento che i Riformatori hanno spesso combattuto in solitudine, che rappresentano il

DNA del nostro movimento, sin dalla sua nascita.

I Riformatori, come più volte ribadito dal loro leader Massimo Fantola non rinunciano alla loro autonomia, di cui restano orgogliosamente fieri, ma danno l’adesione convinta ed entusiasta all’appello “Verso la terza Repubblica”, nel solco dello loro spirito e della loro storia.

Con la determinazione che ci ha sempre contraddistinto, vogliamo contribuire a dar gambe alla necessità di trasformare la attuale, diffusa protesta in un progetto politico liberaldemocratico, che possa dare la scossa di cambiamento oggi indispensabile a cambiare davvero la Sardegna e l’Italia.

 

2 commenti su “Verso la Terza Repubblica, il sì dei Riformatori”

  1. Gabriele

    Tutta la politica va riformata da cima a fondo, la gente non ha più fiducia in nessuno.

  2. franco

    Ho dato la mia adesione ma ad oggi non so ancora se farò parte o meno della delegazione.

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it