Oristano, Alessandra Pusceddu nuova coordinatrice provinciale

(Dall’Unione Sarda di domenica 14/10/2012)

Entusiasmo e voglia di rilanciare la politica. I Riformatori ripartono da una donna: Alessandra Pusceddu, insegnante, sarà chiamata a guidare il partito nei prossimi anni. Da ieri è la nuova coordinatrice provinciale eletta per acclamazione. «Da tempo abbiamo scommesso sulle donne e crediamo fermamente nella parità dei generi» ha commentato il consigliere regionale Attilio Dedoni. E Alessandra Pusceddu, sembra avere le idee chiare per rilanciare sia il partito che l’intero territorio oristanese.


Ad aprire i lavori del congresso provinciale, ieri, è stato il coordinatore regionale Massimo Fantola: «Se vogliamo pensare a un nuovo futuro politico è necessario reimpostare il rapporto della Sardegna con lo Stato e ricreare nuovi stimoli – ha osservato – Spesso si ripete che la crisi è dovuta allo Stato italiano, io credo che la responsabilità maggiore sia della nostra classe dirigente». Tematica ripresa da Attilio Dedoni che non ha risparmiato critiche ai parlamentari sardi «fringuelli che cantano al padrone di turno, ma senza risultati concreti» e attacchi agli alleati (almeno finora) alla Regione. Senza mai citarli sono finiti nel mirino Mario Diana e Oscar Cherchi. «Nell’Oristanese la situazione è ancora più critica – ha sottolineato – ricordo un ex presidente della Provincia che disse che si sarebbe dimesso se la ditta dei pomodori di Zeddiani non fosse stata salvata: l’azienda è chiusa, lui è rimasto alla presidenza». E ancora: «In agricoltura continuiamo ad avere tanti problemi, ma in assessorato non si fa nulla». Infine il caso Fenosu, con una bacchetta alla Regione «indifferente al nostro scalo». Sul tema delle infrastrutture si è soffermata anche la neo coordinatrice che intende puntare su «turismo, aeroporto e porto». L’assessore regionale ai Lavori pubblici Angela Nonnis ha insistito anche sui temi della moralità per riavvicinare i cittadini alla politica. Al termine del dibattito, Alessandra Pusceddu è stata eletta per acclamazione. Ieri era l’unica candidata, a conferma (come è stato sottolineato nell’assemblea) di «una forte solidità e stabilità all’interno del partito». Durante i lavori sono intervenuti anche il coordinatore cittadino Gianluca Marras, l’assessore provinciale al Lavoro Sandro Murana. ( v. p. )

3 commenti su “Oristano, Alessandra Pusceddu nuova coordinatrice provinciale”

  1. Roberta

    Complimenti alla nuova coordinatrice, buon lavoro!

  2. Viviana

    Ancora un’altra donna capace in una posizione importante e delicata. In bocca al lupo.

  3. gianni

    Tanti cari auguri, in un momento cosi’ difficile per l’intera società viene difficile assumersi responsabilità per provare di cambiare l’attuale situazione.
    Hai avuto il coraggio e la forza di proporti e sappi che non sarai da sola ad affrontare il difficile percorso perchè se avrai necessità di un aiuto io ci sono e ci sarò, con i miei amici, perchè credo nella politica pulita fatta in questo modo: semplice e diretta. AUGURI
    Gianni

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it