Sfiducia a Zedda, Dedoni: basta perdere tempo prezioso, occupiamoci dei sardi

“Se fossimo intervenuti in questa seduta consiliare avremmo riaffermato la nostra fiducia e vicinanza all’onorevole Alessandra Zedda assessore dell’industria. Ma come Riformatori Sardi abbiamo preferito tacere per non confonderci in un dibattito surr

eale e non fruttuoso che ancora una volta ha mortificato il ruolo del consiglio regionale allontanandosi

dai veri problemi della gente, oltreché mortificante per l’autonomia e le sue istituzioni, soprattutto oggi giorno della scomparsa di un egregio politico quale fu Emanuele Sanna”. Lo sottolinea il capogruppo dei Riformatori sardi in Consiglio regionale, Attilio Dedoni.

“Ancora una volta – prosegue Dedoni – si è discusso su una mozione, come tantissime altre che hanno rubato e rubano il tempo del Consiglio regionale, senza che ci fosse una vera utilità per il popolo sardo. Questa mozione peraltro era fondata sull’isteria e il nervosismo, anziché sulla scia di una chiara visione politica di alternativa come dovrebbe competere ad una seria opposizione che si propone quale alternativa di maggioranza per il futuro”.
L’auspicio è che, dice ancora Dedoni, “come ormai tante volte abbiamo sottolineato, si riesca nel più breve tempo possibile ad approvare le leggi di riforma istituzionale e provvedimenti innovativi per i vari settori produttivi che reclamano un giusto intervento di sostegno in un momento così grave con l’imperversare di una crisi epocale. Ci è accordi almeno su quattro o cinque proposte di legge per alleviare il disagio del popolo sardo che soffre nelle persone e nelle sue articolazioni civili e per creare così qualche opportunità per il futuro. E quindi si decida se si vuole di andare al voto”.

Un commento su “Sfiducia a Zedda, Dedoni: basta perdere tempo prezioso, occupiamoci dei sardi”

  1. Marco

    Esatto, si perde tempo a discutere di queste mozioni e nel mentre le aziende chiudono e la gente resta senza lavoro. Si torni a discutere delle priorità.

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it