Cagliari, Massimo Fantola lascia il Consiglio comunale

Massimo Fantola si è dimesso, per motivi personali, da consigliere comunale di Cagliari. Lo ha comunicato con una lettera inviata al presidente del Consiglio comunale, Ninni Depau. Nelle missiva Fan

tola spiega di voler rassegnare le dimissioni per “motivi strettamente personali”. Un saluto che non significa, però, un’uscita di scena dalla vita politica: “Confermo a tutti la mia disponibilità, presente e futura, a battermi, anche al di fuori dal Consiglio, per lo sviluppo civile e sociale della nostra Cagliari”.

Al Presidente

del Consiglio Comunale di Cagliari

Ninni Depau

Caro Presidente,

con la presente ti comunico le mie dimissioni da consigliere comunale di Cagliari.

L’attività di membro dell’assemblea elettiva della mia città merita non soltanto passione civica ma anche la presenza quotidiana nella elaborazione delle soluzioni per i tanti problemi che, soprattutto in questo momento, affliggono la nostra comunità.

Motivi di carattere strettamente personale, di cui più volte in questi ultimi mesi ti ho informato a voce e per scritto,

L’attività di insegnamento, ma anche l’ esposizione su tanti fronti della politica, mi impediscono di garantire tale partecipazione con la doverosa efficienza che dovrebbe essere il tratto distintivo di tutti gli eletti nel Consiglio Comunale.

Nell’augurare a te e a tutta l’Assemblea buon lavoro, ringrazio, per tuo tramite, i colleghi per la preziosa collaborazione che, in questo anno di esperienza al servizio della città, ho avuto indistintamente da maggioranza e opposizione e confermo a tutti la mia disponibilità, presente e futura, a battermi , anche al di fuori dal Consiglio, per lo sviluppo civile e sociale della nostra Cagliari.

prices levitra

Cordiali Saluti.

Massimo Fantola

Cagliari 10.07.2012.

 

3 commenti su “Cagliari, Massimo Fantola lascia il Consiglio comunale”

  1. Enrico

    Sarà stata sicuramente una scelta sofferta e meditata…

  2. Giancarlo

    Tantissimi auguri a Fantola, qualunque sia il motivo di questa decisione.

  3. Silvia

    L’esperienza e le capacità di Fantola mancheranno non solo all’opposizione ma all’intero Consiglio comunale… in bocca al lupo per tutto!

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it