Amministrative, grande successo a Selargius Alghero, la sfida continua. Bene a Oristano

Un grande successo a Selargius, con la vittoria al primo turno, una buona prova ad Alghero e tutto sommato anche a Oristano dove le divisioni dell'area moderata hanno penalizzato la lista. E' questo in sintesi l'esito delle elezioni amministrative per i Riformatori sardi.

A spiccare più di tutti è il risultato a due cifre di Selargius, quasi il 14 per cento (13,86 stando ai dati del ministero dell'Interno) che consegnano ai Riformatori il terzo posto assoluto (dopo Pdl e Pd) ma  soprattutto la fanno diventare la seconda forza della coalizione, subito dopo il Popolo  della Libertà e distanziando di ben tre punti e mezzo l'Udc. Insomma, i Riformatori possono dirsi soddisfatti: cinque anni fa il partito si era assestato al 6,09 per cento. Dunque voti quasi raddoppiati. Così come raddoppia la rappresentanza in Consiglio comunale che passa da 2 a 4 seggi. E a proposito di consiglieri comunali, da segnalare l'exploit di due giovanissimi: Riccardo Cioni e Alessandro Aghedu che seguono a ruota i recordman di preferenze Fabrizio Canetto e Gabriella Mameli. Ottima prova anche per Roberto Felleca e Alfio Boi, tutti sopra le cento preferenze. Ma a brillare è stata tutta la lista. Ogni candidato ha dato cuore e anima al progetto di rinnovamento, consentendo al partito di ottenere un risultato che fa diventare i Riformatori sardi forza centrale della coalizione.

Buon risultato della lista, si diceva, anche ad Alghero dove però la sfida  non è finita. Il candidato sindaco dei Riformatori, Francesco Marinaro, va al ballottaggio con il candidato del centrosinistra Stefano Lubrano. Nuova sfida con Marinaro davanti, anche se questo non tranquillizza. Anzi: dà la carica per ripartire con la volontà di vincere tra due domeniche e conquistare il governo della città del corallo.

A Oristano, infine, i Riformatori superano il 4 per cento. Risultato onorevole e che sprona per una ripartenza immediata.

I Riformatori vanno avanti, dunque, nel segno del cambiamento e del rinnovamento. Sulla scia dei referendum del 6 maggio, lo spartiacque tra conservazione e innovazione.

zp8497586rq

3 commenti su “Amministrative, grande successo a Selargius Alghero, la sfida continua. Bene a Oristano”

  1. Mauro

    Grandissimo risultato… complimenti a tutti, ai candidati eletti e a quelli che non ce l’hanno fatta ma che comunque ci hanno messo tanto impegno!

  2. Carlo

    Si vedeva che a Selargius i nostri candidati stavano lavorando bene, ma il 14 per cento era davvero insperato!

  3. Valentina

    Qual è la ricetta di Selargius? Candidati di valore e un buon programma? Sarebbe utile indagare i motivi di questo successo per replicarli in tutte le città.

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it