Oristano, città più vicina ai cittadini

Un nuovo concetto del governo della città,  una proposta politica che punta sulla trasparenza della contabilità amministrativa, dando la possibilità ai cittadini di capire come vengano impegnati i fondi del Comune, sul bilancio partecipato, aperto dunque alle idee ed alle proposte che arriveranno dalla gente. Ecco, assieme alla casa a basso costo e a opere pubbliche grandi e che cambino davvero Oristano, i punti di forza del programma dei Riformatori sardi di Oristano che si presentano in coalizione assieme a Controcorrente, Patto Civico e Idee rinnovabili, e appoggiando la candiatura di Salvatore Ledda a sindaco.

Ma nella proposta dei cheap viagra online Riformatori sardi cìè anche il

referendum deliberativo, senza quorum che dia però la possibilità ai cittadini di sentirsi concretamente partecipi delle scelte amministrative, e per la città  una serie di proposte che partendo dal proseguire nella valorizzazione dell’ingresso nord, punta alla realizzazione di opere pubbliche e su un sistema di tassazione «che non sia uguale per tutti, ma che premi coloro che contribuiscono al decoro della città e penalizzi chi ad esempio, chi la sporca abbandonando rifiuti ovunque.

Ecco la lista dei Riformatori sardi

CORDELLA    Lino
DI FELICE    Alessio
ERDAS    Pierpaolo
FERRUZZI    Silvio
FIORI    Maura
LICANDRO    Mauro
LOCHI    Ramona
MARRAS    Gian Luca
MAULU    Salvatore Marcello
MOCCI DEMARTIS    Stefano
NURRA    Daniela
PINNA    Luigi
PISANESCHI    Carla Alessandra
PRANDINI    Roberto
SABIU    Federico
SAU    Antonella
SECCHI    Alessio
TARANTINI    M.Giuseppina
VARSI    Francesco

zp8497586rq

Un commento su “Oristano, città più vicina ai cittadini”

  1. Giorgia

    Ottima idea quella di coinvolgere tutti i cittadini e farli partecipare alle scelte dell’amministrazione…

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it