Una guardia medica per Monserrato

Monserrato è comune autonomo da più di 20 anni, ma ancora non può usufruire di una guardia medica dedicata. Per questo motivo i Riformatori della cittadina dell’hinterland cagliaritano hanno raccolto oltre 1.400 firme che il coordinatore regionale, Michele Cossa, ha trasmesso all’assessore regionale della Sanità, Simona De Francisci, e che ora verranno inviate anche al sindaco e all’Assessore comunale dei Servizi sociali.

In una conferenza stampa la coordinatrice dei Riformatori di Monserrato, Maristella Lecca, ha spiegato che la petizione “è partita da una specifica richiesta dei cittadini. Oggi il servizio di guardia medica esiste a Cagliari e Pirri, mentre i cittadini di Monserrato, quando stanno male, vanno direttamente negli ospedali cagliaritani, intasando di fatto i pronto soccorso, magari per richiedere solo una normale visita o per altri problemi che si potrebbero risolvere benissimo in guardia medica”. I Riformatori ricordano che “la legge prevede che ogni 5.000 abitanti ci sia una guardia medica e a Monserrato la popolazione é di circa 21 mila abitanti. Sono già stati individuato i locali della Asl in via Tito Tivio, nell’ex psichiatria della Asl – sostengono – manca solo il medico”. Secondo il consigliere regionale Pierpaolo Vargiu servirebbero almeno due medici per la copertura del servizio nell’intera settimana.

5 commenti su “Una guardia medica per Monserrato”

  1. Valerio

    Bella proposta, spero si realizzi presto perché è un servizio di cui Monserrato ha davvero bisogno.

  2. Giovanni

    Ottimo, risparmieremo tempo e benzina!

  3. Elisa

    Smaltire le file ai pronto soccorso degli ospedali cagliaritani non sarebbe male, c’è sempre da aspettare una vita per gli incidenti meno gravi…

  4. Erika

    Pirri ha quasi 30.000 abitanti e la guardia medica c’è da anni… era ora che arrivasse anche a Monserrato!

  5. Sergio

    Spero solo che dalla proposta all’effettiva realizzazione non passino anni…

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it