Giovanni Pilleri – Coordinatore provinciale Gallura “Una legge regionale per l’Istruzione: ecco il nostro impegno”

Alla Sardegna serve una legge regionale per l’Istruzione e i Riformatori che sono sensibili a questo di sicuro si impegneranno perché ciò accada. Giovanni Pileri, coordinatore provinciale dei Riformatori Sardi della Gallura da un anno e mezzo e assessore provinciale alla Pubblica istruzione, ne è sicuro e lo dice senza mezzi termini. “Da qui dobbiamo partire”.

Perché è così importante questa legge?

Perché ormai la questione scuola è diventata centrale. C’è di mezzo il futuro delle nuove generazioni e dunque il futuro della nostra Isola.  Adesso la scuola vive non su un progetto ma sui tagli che fa lo Stato o la Regione. L’unico modo per superare tutto questo è una legge sull’Istruzione che ancora non c’è. Poi ovviamente c’è la grande partita dell’edilizia scolastica: anche questa deve essere risolta in tempi brevi. Io ce la sto mettendo tutta ed è per questo che ho scelto di fare l’assessore su una materia così delicata e importante.

I  Riformatori in Gallura crescono. Lei è soddisfatto?

E’ vero, siamo un partito in crescita. Io sono coordinatore provinciale da un anno e mezzo e ci ho messo l’anima, assieme a tanti altri Riformatori. A Olbia abbiamo una donna coordinatrice cittadina e forse questo rappresenta al meglio il nuovo corso del partito.

La politica regionale è lontana dalla Gallura secondo lei?

Bisogna scindere due aspetti: il nostro partito no, perché tutta la di dirigenza è sempre stata al fianco di questo territorio e a questa gente. La Regione, intesa come ente, sì ma forse è fisiologico vista la distanza. Comunque noi non ci arrendiamo. Anzi.

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it