PROPOSTA DI LEGGE N. 285

Scarica il documento

Un commento su “PROPOSTA DI LEGGE N. 285”

  1. Vincenzo Atzeni

    La proposta diLegge in questione merita il rispetto di tutti. Ciò detto, non comprendo come dovrebbero essere spesi i 100.000 euro annui. Per la prevenzione? Siamo d’accordo. Quel che non è chiaro è come avdranno spesi praticamente. La Regione sarda spende, se non erro, già abbastanza per questo tipo di pubblicità sulle reti televisive. So bene che non sono mai abbastanza, ma la cosa che non comprendo è come e chi dovrebbe amministrare questi soldi, e se questi ,lo farà gratuitamente a perenne ricordo dei caduti, o se invece dovrà percepire uno stipendio. Così illustrata la Legge è priva di alcuni contenuti che la renderebbero meglio convincente ai cittadini.
    Purtroppo – e ribadisco purtroppo – i piromani si annidano in tutti i settori della società civile. Se non erro, anche alcuni forestali in anni passati sono stati arrestati per avere appiccato il fuoco. Per essere certi di non perdere il lavoro o perché attratti patologicamente dal fuoco?. L’incultura non si sradica con una legge. L’intenzione è lodevole, certo, ma se sommiamo questi 100.000 euro alle altre migliaia di iniziative che sembrano avere valore prettamente pubblicistico senza una reale possibilità che porti frutti all’albero che si intende piantare e coltivare, continueremo a buttare nel pozzo dei desideri utopistici i nostri buoni intendimenti.
    Ecco la mia proposta. Il giorno stabilito nella proposta di Legge si chieda che venga celebrata una Santa Messa in suffragio di chi la vita ha persa facendo il proprio dovere. Anche in memoria di coloro (piromani) che avevano appiccato l’incendio e che ne sono rimasti coinvolti.

    Cordialmente
    Vincenzo Atzeni

I commenti cono chiusi

Contattaci

Riformatori sardi
Coordinamento regionale
sede: Via Sant'Ignazio,30 - 09123 - Cagliari
telefono: 070 301131
Direzione Operativa: 070 6014279
email: info@riformatori.it