Pietrino Fois, Coordinatore Regionale Riformatori Sardi “Il sindaco si concentri sul bene di Monserrato e lasci da parte metodi del passato”

Il Coordinatore Regionale dei Riformatori, i quali hanno sostenuto e intendono continuare a sostenere Tomaso Locci, chiedono al sindaco di esprimere il meglio che è in grado di dare e di lasciare da parte metodi che appartengono al passato. “Monserrato è una realtà importante in Sardegna e nella Città metropolitana, che deve essere governata con equilibrio e rispetto verso i cittadini e verso i consiglieri comunali. Confidiamo che il sindaco si adoperi per consolidare una maggioranza che ha acceso tante speranze di vedere un modo nuovo di gestire la cosa pubblica. I metodi padronali appartengono alla vecchia politica, quella contro la quale i Riformatori si sono sempre battuti”.