DEDONI (Riformatori): Insularità, gli impegni del Governo sono merito della mobilitazione unitaria dei sardi

“L’impegno assicurato dal Governo per il riconoscimento in sede comunitaria degli svantaggi derivanti alla Sardegna dalla condizione di insularità è una piccola vittoria, a dimostrazione del fatto che è stato sufficiente fare per una volta fronte comune nell’interesse della nostra Isola per ottenere un primo risultato, seppure parziale”, dichiara il capogruppo dei Riformatori Sardi per l’Europa in Consiglio regionale, Attilio Dedoni.
“Chi finora ha sostenuto che la battaglia fosse impossibile si dovrà ricredere”, prosegue e conclude Dedoni. “In troppe occasioni i sardi sono stati presi in giro, questa volta non molleremo fino a quando non avremo ottenuto un pieno risultato con il riconoscimento della condizione di insularità e delle relative compensazioni sia da parte dell’Unione Europea che nella Costituzione italiana. Vogliamo che il fronte comune che si sta creando intorno a questa battaglia resti unito finché non ci saranno delle risposte precise, quella giustizia che la Sardegna si aspetta e che da troppo tempo le è negata”

/ In Consiglio Regionale / Tags: / By admin / Commenti disabilitati su DEDONI (Riformatori): Insularità, gli impegni del Governo sono merito della mobilitazione unitaria dei sardi